In Aiuto delle famiglie dei tossicodipendenti

un operatore è sempre disponibile

Molto spesso guidati dall'affetto e dal desiderio di aiutare , le famiglie decidono di dare una mano ai propri familiari sostituendosi agli operatori qualificati decidendo di seguirli di piu', tenerli vicini , andare a fare un viaggio etc. E' molto importante comprendere che la FAMIGLIA non puo' sostituirsi al vero aiuto di cui ha bisogno una persona che usa cocaina. Il familiare è coinvolto emotivamente e sconfortato dalla condizione del proprio caro, cio' incide sulla lucidità con cui invece bisogna affrontare la situazione.( le soluzioni precedentemente esposte in effetti non sono a lungo termine ) .

Gli operatori della comunità Alfiere sono qualificati e molto preparati nell'affrontare queste situazioni , grazie alla continua formazione e dopo piu' di 18 anni passati a supportare le famiglie dei numerosi ospiti che hanno intrapreso il programma hanno acquisito la professionalità necessaria .

Un operatore è sempre disponibile al n°chiama ed esponi la situazione in totale privacy.

La comunità di recupero tossicodipendenti Narconon Alfiere inoltre offre colloqui in sede con i familiari e parenti del tossicodipendente in modo da dare maggiore " realtà " e conoscenza sul problema della dipendenza, questo permette ai familiari di essere sempre a conoscenza delle fasi attraversate dall'ospite.

Un Aiuto efficace nel convincerlo

Spesso la domanda che si pone un familiare è : come faro' a convincerlo ad intraprendere il programma di recupero ?

Ti AIUTIAMO NOI : Un operatore insieme con le famiglia e con i ragazzi tossicodipendenti si occupa di far comprendere le fasi del programma e di indirizzare il ragazzo verso una scelta che non è sempre facile, perchè è alterata dalla paura di doversi allontanare da ciò che sembra lo faccia stare bene (la droga), quando poi prende visione delle varie fasi del programma, dell'ambiente , dei ragazzi e ragazze con cui svolgerà il programma e conosce il programma da vicino e come si svolge , tutto diventa molto più semplice .

E' a questo scopo che siamo sempre disponibili nel dare informazioni, per telefono per e-mail e tramite un colloquio in sede ,o a recarci sul posto per illustrare le varie fasi del programma sia alla famiglia che ai ragazzi.

La sofferenza non colpisce soltanto chi cade nella trappola delle droghe. Anche i genitori, gli amici e le persone care soffrono la loro pena quotidiana vedendo il loro congiunto o il loro amico consumarsi e precipitare nella dipendenza. La sofferenza maggiore non è causata dai dispiaceri o dai danni che il tossicodipendente procura loro, come potrebbe sembrare a prima vista. La sofferenza maggiore di chi è vicino ad un tossicodipendente è, quasi sempre, la sensazione di non poter fare nulla per impedirgli di farsi male e distruggersi con le droghe.

numero verde gratuito 800 170 997

Organizza un colloquio in sede o nella tua citta

sulla sinistra puoi cliccare sulla tua regione e chiamare il n° verde richiedendo un colloquio immediato

Puoi chiamare 24 ore al giorno al numero verde 800 170 997 e chiedere un colloquio nella tua città. I nostri operatori sono tra le persone piu' indicate nel risolvere i problemi di tossicodipendenza.